CARATTERISTICHE          PDF

 

MBL BIOGAS CH4 è una formulazione biologica in polvere, che combina un blend di ceppi batterici specificatamente selezionati, enzimi ad azione rapida, nutrienti biologici e stimolanti. MBL BIOGAS CH4 viene applicato negli impianti di digestione anaerobica di liquami zootecnici, rifiuti della frazione organica RSU, fanghi ottenuti dalla flottazione dei rifiuti organici compostabili, erba da sfalcio. 

Il formulato MBL BIOGAS CH4 favorisce l’incremento dei microrganismi metano-produttori già presenti nell’impianto, in quanto frantuma le molecole dei liquami, rendendole immediatamente disponibili agli stessi. Ciò incrementa notevolmente la performance dei sistemi di digestione anaerobica, aumentandone la resa di biogas, riducendo i volumi di fango inviati alle discariche e i costi energetici. 

 

 VANTAGGI

  • Aumenta la produzione di biogas dell’impianto
  • Riduce i fanghi e, conseguentemente, ne diminuisce i costi di movimentazione e smaltimento
  • Genera minor fabbisogno energetico per il trattamento aerobico
  • Abbatte gli odori e le emissioni inquinanti
  • Consente rapidi avviamenti e una risposta immediata in caso sconvolgimenti dell’impianto
  • Mantiene la purezza del biogas generato
  • Migliora la biodegradazione del COD
  • Migliora l’efficienza dell’impianto riducendo i costi operativi
  • Raccomandato per l’agricoltura biologica

 

 APPLICAZIONE

MBL BIOGAS CH4 viene utilizzato in una varietà di industrie alimentari e non, che utilizzano sistemi anaerobici per il trattamento dei loro rifiuti. Inoltre, viene impiegato negli impianti di produzione di biogas derivante dalla raccolta dei rifiuti organici urbani, dai fanghi di depurazione, dai residui dell'agroindustria, dal letame prodotto dagli allevamenti intensivi, etc.

ISTRUZIONI D'USO

MBL BIOGAS CH4 deve essere aggiunto quotidianamente direttamente al flusso di rifiuti in entrata, appena prima di entrare nell'unità di trattamento anaerobico o nella laguna.

Inseminazione: dosaredirettamente nella coclea di alimentazione del digestore il primo giorno da 50 a 100 gr per ogni tonnellata di refluo da trattare contenuta nel reattore

Avviamento: dosare direttamente nella coclea di alimentazione del digestore per i successivi 6-10 giorni 15-35 gr per ogni tonnellata di refluo da trattare in ingresso nel reattore

Mantenimento: dosare giornalmente, direttamente nella coclea di alimentazione del digestore 1-2 gr per ogni tonnellata di refluo da trattare in ingresso nel reattore

 

PROPRIETA'                                                                                                           

  • Aspetto fisico: polvere granulare di colore marrone chiaro
  • Stabilità: perdita massima di 1 log all'anno
  • Intervallo di pH: 7,0 - 7,5
  • Densità del prodotto: 0,5 - 0,61 g/m3
  • Contenuto di umidità: inferiore al 15%
  • Contenuto nutritivo: nutrienti biologici e stimolanti
  • Concentrazione batterica (U.f.c.*): 5 x 10^9 per grammo *unità formanti colonie

 

 CONDIZIONI PER L'UTILIZZO

I batteri in MBL BIOGAS CH4 si attivano in un intervallo di pH compreso tra 6,5 e 9,0, con un'attività ottimale prossima a un pH di 7,5. La temperatura influenza il tasso di crescita della popolazione batterica e l'attività migliora con la temperatura compresa tra 37°C e 38°C (da 99°F a 100°F). Nessuna attività apprezzabile può essere prevista sotto i 5°C (40°F) e sopra i 40°C (104°F).

 

 CONFEZIONI

Secchielli in plastica da 10 kg

 

 CONSERVAZIONE E STOCCAGGIO

Conservare in un luogo fresco e asciutto a temperatura ambiente. La temperatura di conservazione consigliata è compresa tra 1°C e 23°C (da 34°F a 73°F).

 


Clicca qui per cercare nel sito

{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Select your language